Skip to main content

SPICI Srl – Società per l’Innovazione, la Cooperazione e l’Internazionalizzazione e Italy China Council Foundation (ICCF) annunciano una collaborazione strategica volta a promuovere servizi di export digitale grazie al Bonus Export Digitale Plus.

La partnership permetterà alle aziende facenti parte del network dell’Italy China Council Foundation di accedere al Bonus Export Digitale Plus di ITA e Invitalia, e sfruttare i servizi di export digitale di SPICI per potenziare le vendite all’estero grazie all’adozione di soluzioni digitali.

Il Bonus Export Digitale Plus di ITA e Invitalia è un contributo a fondo perduto volto a finanziare l’internazionalizzazione delle mPMI attraverso soluzioni digitali per l’export.

Il Bonus Export Digitale Plus offre:
• €10.000 per le mPMI manifatturiere (Sezione ATECO C, codice compreso tra il 10.00.00 e il 33, con meno di 50 dipendenti e un fatturato inferiore a €10.000.000) a fronte di una spesa minima di almeno €12.500 al netto dell’IVA;
• €22.500 per reti e consorzi composti da almeno cinque imprese, con una spesa minima di almeno €25.000 al netto dell’IVA.

SPICI Srl, società fornitrice ufficialmente accreditata da Invitalia, fornirà consulenza dedicata e servizi di digital export al network di ICCF e del Club Asia, supportando nell’acquisizione di clienti in nuovi mercati e aiutando a massimizzare le vendite all’estero.

ICCF offrirà servizi di consulenza e formazione mirati al potenziamento delle strategie di ingresso nel mercato cinese delle imprese italiane.

Le imprese interessate a partecipare al Bando Export Digitale Plus possono lasciare i propri contatti al seguente link: www.spici.eu/bonus-export-digitale-plus o inviare una email all’indirizzo startup@spici.eu.

it_ITItalian