News Area

13/07/2021

Foundation

Chic Group inaugura la Nanjing European Enterprises Innovation Town: un altro passo per rafforzare la collaborazione UE-Cina

Nel pomeriggio del 13 luglio 2021, Chic Group ha annunciato il lancio del progetto Nanjing European Enterprises Innovation Town durante l’evento "Nanjing Exclusive Dialogue with European Enterprises" tenutosi presso lo Shanghai Garden Hotel e in diretta streaming per i numerosi partecipanti oltre confine. L’iniziativa è stata una proficua piattaforma di scambio per circa 200 rappresentanti istituzionali e imprenditori cinesi ed europei che ha contribuito a rafforzare e implementare il dialogo di cooperazione bilaterale. 

Chic Group, società internazionale di investimenti che opera attivamente in Cina e in Italia, lavora a fianco dei governi locali cinesi per la gestione di progetti di sviluppo urbano e in questa occasione ha co-organizzato l’evento promosso da Nanjing Investment Promotion Bureau, CPC Nanjing Lishui District Committee, Nanjing Lishui District People's government, Nanjing Commerce Bureau e Foreign Affairs Office of Nanjing Municipal People's Government. L’iniziativa è stata ampiamente supportata da Fondazione Italia Cina, China Italy Chamber of Commerce, European Union Chamber of Commerce in China e Swiss Chamber in China.

L’evento si è aperto con tre tavoli di lavoro dedicati a temi di primaria rilevanza per l’area in cui si trova l’Innovation Town: “Carbon neutrality and new energy industry”, “High-end intelligence manufacturing industry” e “Airport and modern services”, caratterizzati da un efficace scambio tra esponenti governativi locali cinesi e gli imprenditori dei relativi settori.
A seguire, durante la sessione plenaria della conferenza tra le personalità istituzionali e professionisti internazionali invitate sul palco, il vice sindaco di Nanjing, Lin Tao, ha espresso grande fiducia nella cooperazione tra la sua città e le imprese europee, sottolineando le nuove policy favorevoli e l’innovativo ecosistema creato per attrarre talenti internazionali “in un importante centro per la Belt and Road Initiative, città fondamentale per l’est della Cina e megacittà del delta del fiume Yangtze.”. Lin Tao ha poi aggiunto: “Nanjing è una città di grande cultura, attenta all’ambiente, con significative risorse scientifiche e nel settore dell’educazione. Nel 2020, Nanjing ha raggiunto un GDP di circa 1481.7 billion yuan con un tasso di crescita del 4.6%”

Anche Alessandra Palumbo, console commerciale del Consolato Generale d’Italia a Shanghai, è intervenuta ricordando il gemellaggio tra Nanjing e Firenze e confermando l’importanza della provincia del Jiangsu quale valido partner commerciale per le società italiane. La console ha inoltre parlato del 50° anniversario dei rapporti diplomatici tra Italia e Cina e di quanto l’“Anno della cultura e del turismo” sia un'opportunità fondamentale per approfondire e accrescere gli scambi per entrambi i Paesi.

Durante l’evento, con la celebrazione del governo di Nanjing Lishui per la firma di numerosi accordi di cooperazione con note aziende e organizzazioni europee, si è trasmesso un messaggio di integrazione e sviluppo di industrie chiave nell’area e un forte segnale di fiducia nel progetto Innovation Town.

La Innovation Town, che copre un’area di circa 427,85 ettari, si trova in Honglan Street nel distretto di Lishui, ed è un centro sino-europeo di produzione, ricerca e sviluppo intelligente che mira a servire e promuovere le aziende europee e cinesi nei settori sanitario, farmaceutico e biologico, nonché nella produzione di componenti elettronici, informazioni elettroniche e sistemi di produzione intelligente di alta fascia.

Una particolarità rilevante sarà anche l’approccio e l’impegno verso la carbon neutrality e il massimo rispetto dell'ambiente poiché vanterà di essere tra le prime aree “carbon neutral” in Cina.
Questo progetto è un'imperdibile opportunità per le aziende europee che desiderano stabilire o sviluppare la propria attività in Cina. Agendo come mediatore del governo locale, Chic Group utilizzerà la sua competenza nello sviluppo urbano e i 21 anni di esperienza come ponte tra Europa e Cina per supportare le imprese a raggiungere il loro pieno potenziale a Lishui", ha concluso Helen Tu, direttore esecutivo di Chic Investment Group e membro del consiglio di amministrazione della Fondazione Italia Cina.

Info: 
chicitalia.it/en/join-your-future
Chicinvestmentgroup.com

The Foundation

Members

Subscribe to Newsletter of the
ITALY CHINA FOUNDATION

Please select all the ways you would like to hear from Fondazione Italia Cina:

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.

Italy China Foundation

Via Clerici, 5 - 20121 Milano - Italia
Phone +39 02 72000000
info@italychina.org

This website uses cookies, including third parties, to send you advertising and services in line with your preferences. By closing this banner, scrolling through this page or by clicking on any element of its you consent to the use of cookies.