Area News

20/06/2017

Fondazione

Rapporto annuale Cina 2017, presentazioni Biella e Ancona

Continua il roadshow del Rapporto annuale “Cina 2017”, elaborato dal CeSIF, il Centro Studi per l’Impresa della Fondazione Italia Cina. Le prossime presentazioni sono in programma a Biella il 20 giugno e ad Ancona il 22 giugno.
Il Rapporto annuale, giunto alla sua ottava edizione, è il più importante outlook sulla Cina attualmente presente in Italia, finalizzato a mostrare le prospettive per le imprese italiane in Cina. Questa guida tramite analisi di rischio Paese presenta gli scenari politici, economici e di accesso al business in Cina, con un approfondimento dei settori di maggior interesse per le imprese italiane, e delle opportunità di investimento per imprese cinesi in Italia.

- BIELLA
Martedì 20 giugno alle ore 14.30 presso la Sala Conferenze dell’Unione Industriale Biellese (in via Addis Abeba 2) interverranno Chiara Bonino, Vicepresidente per l’Internazionalizzazione Unione Industriale Biellese, Marco Bettin, Direttore Operativo Fondazione Italia Cina, Silvia Sabato, Responsabile Area Business Promotion CEI Piemonte, Alberto Rossi, Responsabile Marketing Fondazione Italia Cina e Analista CeSIF, Emanuele Vitali, Co-founder e Direttore Commerciale East Media, Paola Casiraghi, Trade Lane Manager Greater China DHL Global Forwarding Italia, Nicolò Zumaglini, CEO Lanificio Subalpino, Luca Negri, Deputy General Manager Giacomini.
Seguirà networking cocktail.

Per scaricare l’invito cliccare qui. La partecipazione è libera fino ad esaurimento posti

Per iscrizioni:

Barbara Milanetti - 0158483241
milanetti@ui.biella.it

- ANCONA
Giovedì 22 giugno alle ore 9.00 presso la Sala Tacconi di Confindustria Marche, in via Filonzi 11, interverranno, tra gli altri: Simone Mariani, Vice Presidente Confindustria Marche e Presidente Confindustria Ascoli Piceno, Andrea Burchi, Manager Region Centro Nord Unicredit, Alberto Rossi, Responsabile Marketing Fondazione Italia Cina e Analista CeSIF e rappresentanti di prestigiose imprese italiane e cinesi. Modera Francesca Spigarelli, Direttore China Center Università di Macerata.

La partecipazione è libera fino ad esaurimento posti.
Per iscriversi cliccare qui

L’edizione 2017 del Rapporto Annuale è composta da 486 pagine, 366 grafici, 65 tra tabelle e box. La pubblicazione prevede otto sezioni: le prime quattro riportano un’analisi di rischio Paese da un punto di vista politico, macroeconomico e di business environment. La quinta espone le principali implicazioni e opportunità settoriali per le imprese estere in Cina, con particolare riferimento a quelle italiane, ma anche per l’Italia come Paese. Nello specifico sono analizzati undici settori: alimentare, sanitario, retail, beni di lusso, energia e tecnologie pulite, ambiente, chimica, macchinari, automotive, media e intrattenimento, arredamento. Il capitolo 6 racchiude una disamina dell’attrattività delle 31 province cinesi mentre il settimo presenta le opportunità in Italia: turismo cinese e shopping, investimenti e incoming di studenti dalla Cina. Nell’appendice vengono infine riportati i dati provinciali, con le previsioni per il prossimo quinquennio 2017-2021.  


In Fondazione

I Soci

Iscriviti alla Newsletter della
FONDAZIONE ITALIA CINA

Fondazione Italia Cina

Via Clerici, 5 - 20121 Milano - Italia
Tel +39 02 72000000
info@italychina.org

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.