Events

21/07/2015

Eventi fondazione

Accordo di collaborazione tra Fondazione e CCPIT Chongqing


La Fondazione Italia Cina ha firmato oggi un accordo di collaborazione con il CCPIT di Chongqing, in occasione del Chongqing Day a Expo Milano 2015. 
Prima a livello nazionale nel 2014 per Pil, prima in Cina per consumi, Chongqing è una municipalità unica, zona pilota di sviluppo commerciale urbano e rurale, dove l’Italia gioca un ruolo da protagonista, grazie alla recente apertura della sede del Consolato Generale d’Italia (nel dicembre 2013) e il fresco collegamento aereo bisettimanale con Roma (Hainan Airlines). Non è un caso che proprio a Chongqing la Fondazione abbia deciso di aprire la sede della sua Scuola di Formazione Permanente: dal 2000 questa città da 33 milioni di abitanti è l’avamposto delle politiche cinesi che guardano a Ovest e la protagonista degli ultimi piani quinquennali e di un più generale arricchimento delle zone dell’interno rispetto alla tradizionale concentrazione di interessi sulle grandi città costiere.

L’accordo firmato tra la Fondazione Italia Cina e il CCPIT di Chongqing prevede l’assistenza da parte della metropoli cinese alle aziende socie della Fondazione che intendano instaurare rapporti con aziende cinesi e viceversa da parte della Fondazione alle aziende cinesi che intendano instaurare rapporti con aziende italiane. Il Memorandum of Understanding segue quelli già firmati nelle scorse settimane con altre province cinesi e i loro CCPIT: con l'Heilongjiang, il 17 luglio scorso, con lo Yunnan, il 4 luglio, e nelle settimane passate con Hubei, Shandong, Sichuan e Gacepe (Guangdong Association for Cooperation and Exchanges for Private Enterprises). 

The Foundation

Members

Subscribe to Newsletter of the
ITALY CHINA FOUNDATION

Italy China Foundation

Via Clerici, 5 - 20121 Milano - Italia
Phone +39 02 72000000
info@italychina.org

This website uses cookies, including third parties, to send you advertising and services in line with your preferences. By closing this banner, scrolling through this page or by clicking on any element of its you consent to the use of cookies.